Tutti sanno che il costo del Know how Aziendale, i progetti ingegneristici innovativi, nuovi modelli di autovetture, nuove linee di abbigliamento ecc, rientrano nei così detti “segreti industriali”. Questi devono essere tutelati ad ogni costo per un semplice motivo: la fuga di notizie parziali o totali determinerebbe un ulteriore costo per l’Impresa/Azienda che ha sostenuto costi di progettazione, mentre per l’Impresa che ha carpito -tramite lo spionaggio industriale- i progetti innovativi, metterebbe in commercio un prodotto altamente concorrenziale sotto l’aspetto economico, per non aver subito i costi di progettazione/innovazione.

L’Agenzia investigativa Le Tracce con la massima professionalità, riservatezza ed economicità, fornisce assistenza in queste ed analoghe situazioni.


Il titolare dell'Agenzia si occupa di controspionaggio e della tutela dei segreti industriali. L'esperienza consolidata negli anni permetterà di bonificare con strumentazione professionale, ogni tipo di ambiente ovvero veicoli di ogni tipo.



Pertanto la necessità di usufruire del servizio di bonifica (controspionaggio), può nascere sia in una grande azienda che da parte di un privato cittadino, perché l’essere controllati non ci rende sereni nella vita così come nel lavoro.

Chi avesse necessità di utilizzare il servizio di bonifica elettronica può contattare serenamente l’Agenzia Investigativa "Le Tracce", dove il Dr. Elmo, titolare dell’Agenzia, assisterà il cliente personalmente con professionalità e riservatezza.

Per coloro che desiderano ottenere ulteriori informazioni, indico alcuni degli strumenti che l'Agenzia utilizza per il controspionaggio personale, veicolare, residenziale, aziendale ed industriale:

OSCOR – Configuratore omnispettrale di radiofrequenze;

ORION – Rilevatore di giunzioni non lineari;

SUPERBROOM – Rilevatore di giunzioni non lineari;

CPM 700 – Countersurvellance probe monitor;

ICOM ICR 8500

FIBRAVISION – telecamera di ispezione.

L’ispezione che dapprima viene effettuata elettronicamente tramite gli apparati di contromisura viene completata attraverso ispezioni manuali seguite dall’apposizione di sigilli antimanomissione in tutte le prese elettriche e telefoniche interessate.

Al termine di ogni operazione viene rilasciata una relazione scritta attestante i valori rilevati e dettagli su ogni ambiente bonificato.